Famiglia Fantasma

Vecchie nevrosi collettive e nuova droga sicurezza

Posted on: settembre 17, 2010

Ieri  notte sognavo di cani omofobi che abbaiavano alla luna, inascoltati. E poi mi sono svegliato in una Italia razzista, dove i latrati canini sono leggi dello stato (insieme ai grugniti dei porci), gli extracomunitari possono essere impallettati dalle fiamme gialle, e i Rom evacuati dalla polizia come gli ebrei di un tempo.

“Perché rubano”. Così, cavalca Bossi la nuova nevrosi popolare.

La nevrosi collettiva degli Italiani, oramai, presi da una pulsione irrazionale e irrefrenabile, bisognosi di sicurezza quotidiana a tutti i costi. La “droga sicurezza” deve essere dispensata ogni giorno da certa editoria: che siano esternazioni di politici senza scrupoli o fatti di cronaca nera poco importa. Fosse anche di bambini di dieci anni che sulla spiaggia picchiano chi è “abbronzato di natura”. Va tutto bene.

Perché i Rom “rubano”

I giorni in cui vediamo dei Rom ammazzati da ignoti, squadristi, o bruciati vivi nelle loro baracche date a fuoco da vigliacchi invasati criminali, noi, mangiando a tavola con i nostri figli e con i nostri genitori, non proviamo pietà. Ma ci sentiamo rassicurati. Soddisfatti di aver ricevuto quel po’ di droga (gratuita per di più), che ci darà il coraggio di andare a dormire sereni, sperando ancora nel domani. Perché anche domani ci saranno Rom da ammazzare o da deportare: e più Rom spariscono, non importa come, più spariscono le nostre paure del domani.

E tutto questo è come la droga, come la velenosa nicotina delle sigarette. Più Rom spariranno, più ci sarà bisogno di altri Rom per sentirci al sicuro. Finché un giorno spariranno e la ruota girerà, strtitolando qualche altra minoranza.

Siamo talmente nevrotici nel nostro razzismo che non siamo capaci più di far funzionare la verità. Perché lo sappiamo tutti, che quelli che rubano veramente sono proprio loro,i dispensatori di sicurezza nazionale, i politici corrotti che fanno leggi per non fare andare in galera i veri ladri, quelli che rubano veramente, loro amici e parenti.

Ma il popolo italiano è ormai in piena nevrosi, il PD ne è lo specchio, e le votazioni ne sono e ne saranno la infausta diagnosi.

Annunci

1 Response to "Vecchie nevrosi collettive e nuova droga sicurezza"

molto bello complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: