Famiglia Fantasma

Certificati – Atto notorio di convivenza

Posted on: dicembre 14, 2007

Esiste un altro incartamento burocratico che può esserci d’aiuto.
Si tratta della “Dichiarazione di atto notorio” o più semplicemente Atto Notorio. E’ una semplice dichiarazione (sulla propria responsabilità penale) fatta in presenza dell’ufficiale di stato civile, che ha il dovere di registrarla.
Nell’atto Notorio andrà, appunto, certificata la convivenza reciproca.

Come si fa? Basta recarsi al proprio comune all’ufficio di stato civile e dire “Devo fare una dichiarazione di atto notorio”. Poi, una volta davanti all’ufficiale dico che voglio dichiarare di convivere con Tal de Tali (qui presente).
Anche in questo caso è necessario avere la residenza in comune con il proprio partner.
Se l’ufficiale millanta la necessità di prove della convivenza, basta ricordare che è una dichiarazione fatta sotto propria responsabilità penale – dunque l’importante è che il contenuto non sia illecito. Semmai, sarà il comune a fare i dovuti controlli.

Una curiosità: di solito questi incartamenti sono utilizzati da extracomunitari e (ex) conviventi di detenuti per accedere alle strutture penitenziarie, soggette a molti controlli. Oppure dalle coppie (eterosessuali) che desiderano adottare un bambino o rivolgersi alla procreazione assistita secondo la legge italiana.

Costi? Circa un Euro.
Adesso andate in comune, su!

Annunci

5 Risposte to "Certificati – Atto notorio di convivenza"

salve,
il post è un pò vecchio, spero abbia la cortesia di rispondermi. La domanda è un po’ contorta ma necessito saperlo. Si può essere residenti sotto lo stesso tetto ma non essere conviventi ?

[…] Certificati – Atto notorio di convivenza December 20071 comment 5 […]

con un atto notorio di convivenza posso aprire un impresa famigliare e la legge cosa dice grazie

salve vorrei un informazione a riguardo..se io faccio l atto di convivenza con il mio partner devo spostare la residenza obbligatoriamente? perchè abbiamo due residenze diverse… … mi servirebbe per accedere ad un istituto penitenziario…grazie mille anticipatamente rispondetemi presto è dawero urgente ….

morri
buonasera vorrei un’informazione a riguardo.
la dichiarazione di atto notorio puo’ essere anche retroattiva? anche se avevamo residenza in città diverse? posso dichiarare una convivenza dal 2010 ad oggi che siamo sposati e residenti sotto lo stesso tetto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: