Famiglia Fantasma

“Eppur si muove”: semplici slogan contro il revisionismo storico su Galileo

Posted on: gennaio 7, 2009

Ultimamente il Papa ha fatto almeno due tentativi di revisionismo storico nei confronti di Galileo, del quale nel 2009 si clebrerà un importante anniversario. Glissa sui torti della Chiesa e sulle scuse posticce e impenitenti di Giovanni Paolo II. E sopratutto ribadisce che su qualunque cosa Galileo possa aver indagato, l’ha fatta Dio e quindi Benedetto può pontificarci sopra quanto vuole.

Tanta gente, purtroppo,  crederà a queste brutture.

Spero che nessuno dimentichi mai quella semplice frase: “Eppur si muove”: affinché nessuno sia mai costretto a ripetere frasi simili tra i denti per non farsi ammazzare. Non dimentichiamo che Galileo ha rischiato la stessa morte di Giordano Bruno. E ha sofferto come una cane, lui e le sue figlie, a causa delle condanne che gli sono state comunque inflitte.

Perciò, dico a gran voce: “Eppure è amore” quello tra persone dello stesso sesso. “Eppure, siamo famiglia”.

E mi unisco alla voce di Eluana: “Eppur son morta”.

E a quelle delle prostitute che ora nessuno sembra volere più: “Eppur mi paghi”.

E alla voce di infinte altre persone vittima della violenza cieca di chi crede di avere una verità impacchettata (ovvero rivelata) da imporre a tutti.

Difendiamo la civiltà. Non arriviamo a dover sussurrare le nostre frasi di nascosto. Gridiamole a gran voce, senza nessuna paura. Perchè siamo in uno stato laico e democratico e non ce n’è nessun fondato motivo. Con il nostro comportamento, educhiamo le istituzioni a rispettare e valorizzare chi non la pensa come il Papa.

Approfittiamo di questo importante anniversario Galileiano per lanciare messaggi semplici che affondano nelle radici laiche e atee della nostra cultura italiana ed Europee.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: