Famiglia Fantasma

Dal NazionalSocialimo al CelricalSocialismo: Heil, Ratinzger

Posted on: aprile 6, 2008

Leggo con orrore che Casini vuole fare proposte di legge ispirate alla Dottrina sociale della Chiesa. Come se non fosse bastata la legge sulla fecondazione assistita!

Poi penso che la Binetti non lo dice, ma lo pensa. Così ha fatto anche la Bindi, da tanti plaudita, per aver fatto i DiCo dopo essere passata per la casa del vescovo.

Polemiche politichhe a parte. Veniamo ai fatti.
Non so se avete mai letto le lettere pastorali in cui Ratzinger si occupa di dottrina sociale. Roba darabbrividire.

A quanto pare non ci è bastata l’aberrazione del nazismo, anche detto nazional-socialismo.
Qualcuno voule fare di meglio. Vuole fare di più. E allora chiamiamolo pure clerical-socialismo. E poi prepariamoci al peggio.

Per chi ritenga che esagero, ecco alcuni tratti del documento pastorale datato 1992 e intitolato “Alcune considerazioni concernenti la risposta a proposte di legge sulla non discriminazione delle persone omosessuali”

“La “tendenza sessuale” non costituisce una qualità paragonabile alla razza, all’origine etnica, ecc. rispetto alla non-discriminazione”.

“Vi sono ambiti nei quali non è ingiusta discriminazione tener conto della tendenza sessuale: per esempio nella collocazione di bambini per adozione o affido, nell’assunzione di insegnanti o allenatori di atletica, e nel servizio militare.”

“Le persone omosessuali, in quanto persone umane, hanno gli stessi diritti di tutte le altre persone […] Nondimeno questi diritti non sono assoluti. Essi possono essere legittimamente limitati […] è accettato che lo stato possa restringere l’esercizio di diritti, per esempio, nel caso di persone contagiose o mentalmente malate, allo scopo di proteggere il bene comune”.

Ancora: “Includere la “tendenza omosessuale” fra le considerazioni sulla base delle quali è illegale discriminare può facilmente portare a ritenere l’omosessualità quale fonte positiva di diritti umani”.

E infine: “Vi è il pericolo che una legislazione che faccia dell’omosessualità una base per avere dei diritti possa di fatto incoraggiare una persona con tendenza omosessuale a dichiarare la sua omosessualità”

Heil… Ratinger!

Annunci

2 Risposte to "Dal NazionalSocialimo al CelricalSocialismo: Heil, Ratinzger"

Col ca… che lo voto!!! ma questa convinzione non è certo di oggi o ieri, la puzza di vaticano la sento già da qualche mese a questa parte, precisamente quando il PD ha scelto di correre da solo alle elezioni, abbandonando alla sua sinistra gli alleati più laici…

Ratzinger mi piace perché é sfacciata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: