Famiglia Fantasma

A cosa servono gli incartamenti burocratici?

Posted on: dicembre 12, 2007

Dunque, le convivenze di fatto aprono inaspettati baluardi di speranza.
Ma che speranze si possono riporre in qualche modulistica del comune o autocertificazioni? Ho già sottolineato che si tratta di strumenti non organici, forse a volte addirittura poco coerenti.

Prese singolarmnte, queste precauzioni non costituiscono delle vere e proprie tutele. Sono il germe, un accenno di tutela. Una “tacchia”, come quei foglietti piegati che si mettono sotto la gamba di un tavolo traballante. Soluzioni temporanee e poco eleganti. Ma che permettono di godersi un efficace soluzione di stabilità. (finché non sarà istituzionalizzato il matrimonio tra persone dello stesso sesso).

Una soluzione provvisoria, da sola, non è nulla di più. Ma tutte insieme, tutele, leggi e moduli vari costituiscono una trincea, un baluardo sostanzialmente efficace per tutelare le proprie famiglie dall’opposizione di terzi e per aiutare i giudici a legiferare in base all’evolversi dei tempi e non in base ai pregiudizi parlamentari.

Se poi saremo in tanti a fare così, si creerà un precedente visibile all’intera comunità degli avvocati e dei giudici e dei magistrati, che non potranno non tenerne conto.
Queste insulse “tacchie” di cui andrò a parlarvi, dunque, non sono poi così tanto da disprezzare. A pensarci bene, possono costituire quella breccia di cui abbiamo bisogno per acquisire pubblicamente il riconoscimento di quei diritti che già abbiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: