Famiglia Fantasma

ENNESIMA CIRCOLARE OMOFOBA DEL MINISTERO DELL’INTERNO

Posted on: ottobre 24, 2007

Ministero della discriminazione...E’ uscita da pochi giorni (18 Ottobre) l’ennesima circolare (numero 55) che ribadisce il divieto di dare riconoscimento ai matrimoni contratti all’estero. Se la leggete (scaricala direttamente dal sito del Ministero dell’Interno) alcune frasi hanno dell’incredibile.
Addirittura al ministero ipotizzano di chiedere all’UE di modificare il layout dei documenti di riconoscimento dei matrimoni esteri. Come dire: siccome siamo gli unici e non riconoscere queste unioni (perché omosessuali) allora l’Europa deve adeguarsi modificando i moduli… Burocrazia cieca allo stato puro! Sarebbe dunque l’Europa, secondo il Ministero dell’Itnerno, a doversi adeguare agli standard sottosviluppati italiani!
Se giriamo questa circolare a qualche Parlamentare Europeo (fatelo, vi prego!), diventerebbe la barzelletta della settimana.

Ora, se avete letto la circolare, contate fino a dieci, e fatevi passare l’indignazione.

Inviamo comunicazioni per far sapere al ministero che sappiamo che quello che dicono non è vero e non è costituzionale, e non è Europeo...E adesso che fare? Ho già avuto modo di spiegarvi che paralre di “motivi di rodine pubblico” oltre che essere falso (i matrimoni omosessuali sono già previsti dalla legge per i transessuali) è un’arma a doppio taglio. Il taglio doppio, però, si rivela solo se un po’ di cittatidini si prendono la briga di far sapere alle istituzioni che vogliono sposarsi.

E allora, questi sono i contatti di chi ha firmato e redatto questo documento (vedi i contatti dal sito ufficiale del Ministero degli Interni).
Direttore Centrale dei Servizi Demografici: Prefetto ANNAPAOLA PORZIO tel 0646527750 fax 0646549790
Dirigente dell’Area III – Stato Civile
D.ssa R. MAZZA Tel 0646548892 Fax 0646549406 mail: rosalia.mazza@interno.it

Allora scriviamo mail e mandiamo fax. Questa è la lettera che ho spedito personalmente.
Il contenuto può essere riassunto in questo modo:
1) La Circolare contiene una serie di lacune conoscitive del corpo giuridico italiano
2) La Circolare è discriminatoria in quanto tratta diversamente le persone omosessuali proprio perché tali
3) Chi scrive questa lettera è omosessuale e vuole sposarsi. Dunque, la questione dell’ordine pubblico mette a nudo l’inadempienza delle Istituzioni Italiane, le quali hanno il dovere inderogabile di colmare queste limitazioni alla libertà dei cittadini (articolo 3 della costituzione, comma 2)
 
Copiate, incollate e inviate. Stampate e faxate.

Annunci

2 Risposte to "ENNESIMA CIRCOLARE OMOFOBA DEL MINISTERO DELL’INTERNO"

Intanto mi preparo a inviare la lettera…! Certo che ha dell’incredibile

Daniele

spedita! ho aggiunto una mia curiosità…vorrei inoltre sapere perchè dovrei essere un problema di ordine pubblico?

ciao a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: