Famiglia Fantasma

Una preoccupante segnalazione

Posted on: settembre 4, 2007

Da quanto appreso da Marco Minniti, viceministro dell’Interno, certi sacerdoti pedofili non andranno mai in galera, ma avranno pene solo con la condizionale. Il motivo? Eventuali condanne penali non sono mai documentate nella Banca Dati SDI (Sistema di Indagine) quindi ogni condanna risulterà essere la prima, anche nel caso di sacerdoti in realtà già condannati e recidivi.

E’ il caso di T.T.A. (guardacaso non se ne conosce il nome, anche se già condannato) il quale, come altri sacerdoti (pochi, per fortuna), fa il giro d’Italia violentando minori e minorati, senza mai incappare se non in condanne con la condizionale e arresti domiciliari. Tutti sanno che è già stato condannato, ma non risultando nello SDI, per il giudice è come se non fosse stato mai condannato.

Non è chiaro se questo trattamento di favore avviene per tutti i sacerdoti o se questo T.T.A. è particolarmente corrotto. In ogni caso sarà molto contento Messori, che ha rilasciato pochi giorni fa questa intervista criminogena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: